Libero accesso alla Anagrafe Tributaria ed i conti correnti dei coniugi non hanno piu' segreti.

 Nel corso di un giudizio di separazione, divorzio o di un procedimento per l'affidamento del figlio nato fuori dal matrimonio e' già noto che sia possibile recuperare le dichiarazioni dei redditi del coniuge e/o genitore. È necessario un formale accesso all'Agenzia delle Entrate e dopo un procedimento che prevede la notifica della richiesta all'interessato e' possibile estrarre copia della ...

Leggi tutto

Posta elettronica, Facebook & C: prove di addebito e di redditi occulti nei processi di separazione

Succede e sempre più spesso che il fascicolo di parte del giudizio di separazione ( o divorzio) si arricchisca di supporti informatici, cartacei o quant' altro inerenti posta elettronica o social network dei coniugi contraddittori. Una volta erano i messaggi lasciati inavvertitamente sui primi cellulari a svelare la presenza di situazioni compromettenti amorose o patrimoniali. ...

Leggi tutto

Attenzione a quelle dichiarazioni richieste dal Giudice in sede di giudizio di separazione!

Si trascrive un interessante ordinanza del Tribunale di Roma, emessa dal Giudice istruttore al termine della prima udienza successiva a quella Presidenziale. Il giudice, nel rinviare le parti alla successiva udienza e nel concedere loro i termini per il deposito delle c.d. memorie istruttorie, gli ordina di depositare, entro termini perentori, tutta una serie di ...

Leggi tutto

Il Dietro Front della Agenzia delle Entrate?

Finalmente si era riusciti ad ottenere l' accesso alle dichiarazioni dei redditi dei coniugi. Ed ancora prima dell' inizio del giudizio di separazione e divorzio era utilissimo per il coniuge avere chiarezza sulla posizione reddituale dell' altro. Chiarezza che agevolava non solo la redazione da parte degli avvocati del ricorso introduttivo ma anche favoriva il raggiungimento ...

Leggi tutto

Warning: mysql_free_result(): 7 is not a valid MySQL result resource in /home/dirittef/public_html/simili.php on line 197