L’addebito nella separazione spiegato ai non addetti ai lavori.

A volte, incuranti dei tempi di giustizia abnormi e dei costi conseguenti, alcuni clienti mi chiedono di proporre, contro il coniuge, una domanda di "separazione con addebito". Di cosa si tratta? E' presto detto: il nostro sistema giudiziario, nell'ambito della crisi familiare, riconosce sostanzialmente due tipi di procedure. La prima, più nota, si basa sull'accordo ...

Leggi tutto

Posta elettronica, Facebook & C: prove di addebito e di redditi occulti nei processi di separazione

Succede e sempre più spesso che il fascicolo di parte del giudizio di separazione ( o divorzio) si arricchisca di supporti informatici, cartacei o quant' altro inerenti posta elettronica o social network dei coniugi contraddittori. Una volta erano i messaggi lasciati inavvertitamente sui primi cellulari a svelare la presenza di situazioni compromettenti amorose o patrimoniali. ...

Leggi tutto

Lettera della discordia e vacilla la pronuncia di addebito.

Questa volta il pomo della discordia che "mette in crisi" anche i giudici è una lettera. Precisamente la lettera che un marito scrive "a cuore aperto" alla moglie chiedendole perdono per essere stato manchevole nei suoi confronti e chiedendole scusa per il suo comportamento. Lettera alla quale seguiva la decisione della coppia di adottare un bambino. Ma lettere ...

Leggi tutto

Buona si, ma scema no! La sopportazione ha un limite!

A cura di Laura Genovese. E' capitato ad una donna, che, pur di salvare il proprio matrimonio, ha sopportato per lunghissimo tempo i comportamenti disdicevoli del marito: tradimenti, sottrazioni di denaro, giochi d'azzardo. Eppure la pazienza ha un limite, e la donna chiede la separazione con addebito al marito. Fondamentale sarà la valutazione delle ...

Leggi tutto

L'amore platonico sul web non è motivo di addebito della separazione

Nell'ambito di un processo di separazione, il marito lamenta la responsabilità della fine dell'idillio matrimoniale ad una relazione intrapresa dalla moglie da oltre due anni via web con un uomo residente in un'altrà città. Il Tribunale addebita la separazione alla donna in quanto considerano gli assidui contatti ...

Leggi tutto

Lo shopping compulsivo è motivo di addebito!

Nell'ambito di un processo di separazione, il Tribunale di Pisa addebita al marito la separazione e lo condanna a corrispondere alla moglie l'assegno di mantenimento. Il marito propone appello e la Corte di Appello di Firenze riforma la sentenza di primo grado, pronunciando la separazione personale dei coniugi, con addebito alla moglie e con conseguente ...

Leggi tutto

Warning: mysql_free_result(): 7 is not a valid MySQL result resource in /home/dirittef/public_html/simili.php on line 197