L'amore platonico sul web non è motivo di addebito della separazione

Nell'ambito di un processo di separazione, il marito lamenta la responsabilità della fine dell'idillio matrimoniale ad una relazione intrapresa dalla moglie da oltre due anni via web con un uomo residente in un'altrà città. Il Tribunale addebita la separazione alla donna in quanto considerano gli assidui contatti ...

Leggi tutto