Non si può cacciare da casa il convivente. Tribunale di Bari, ord. 15 febbraio 2018.

Con un inedito provvedimento che si riproduce integralmente il Tribunale di Bari ha accolto l'azione possessoria proposta da un convivente, allontanato da un giorno all'altro, mediante cambio della serratura, dalla comune abitazione familiare, ove viveva con la compagna e due figli nati dalla loro unione. Il Giudice Istruttore ha ordinato la immediata reintegrazione nel ...

Leggi tutto

Se ti detrai i figli mi devi dare la metà .

Ai più sfugge che se un coniuge separato o divorziato o genitore naturale si porta in detrazione dai propri redditi per l' intero le somme stabilite dal fisco per i figli minori, non lavorando l' altro, ha obbligo in base al Testo Unico Imposte ...

Leggi tutto

100.000 euro di risarcimento alla figlia non riconosciuta dal padre. Di Cinzia Petitti.

https://www.facebook.com/DirittoFamiglia/photos/pcb.949823938493879/949823775160562/?type=3&theater sentenza per esteso ...

Leggi tutto

GLI INTERESSI DEL MINORE NEI PROCEDIMENTI IN MATERIA DI PATERNITÀ. DETTI E NON DETTI DELLA GIURISPRUDENZA DI CASSAZIONE Di Prof.Domenico Bilotti*

Una recente pronuncia della I Sezione della Corte di Cassazione (n. 8617/2017) ha fornito nuovi spunti in una materia da almeno un decennio oggetto di un ripensamento complessivo, percepito come tale tanto dal legislatore quanto dal consesso civile. ...

Leggi tutto

Se l' investigatore prova la convivenza cessa per sempre il diritto a godere dell' assegno divorzile.

Il Tribunale di Foggia, con provvedimento datato 14.11.2017 ...

Leggi tutto

Affidamento superesclusivo se il genitore ha comportamenti di disinteresse nei confronti del figlio.

Il Tribunale di Bari, Camera di Consiglio, prima sezione civile, con provvedimento datato 13 giugno 2017, ha accolto la richiesta di un genitore di affidamento esclusivo del minore, figlio nato fuori dal matrimonio, statuendo altresì anche in ...

Leggi tutto

"Placet" agli accordi di collocamento alternato dei minori.* .

La ratifica degli accordi presi dai genitori per la regolamentazione di affidamento, responsabilità genitoriale, collocamento e mantenimento dei figli nati fuori dal matrimonio e sottoposto con ricorso a firma congiunta al vaglio del Tribunale del loro luogo di residenza puo' essere fatta con provvedimento camerale senza la necessità di una ...

Leggi tutto

Niente mantenimento per il figlio ventenne che non sfrutta le competenze acquisite.

Il Tribunale di Trani, con decreto datato 25 maggio 2017 del Giudice Monocratico delegato dott. G. Labianca (che si riporta integralmente), ...

Leggi tutto

Niente mantenimento per il figlio ventenne che non sfrutta le competenze acquisite.

Il Tribunale di Trani, con decreto datato 25 maggio 2017 del Giudice Monocratico delegato ...

Leggi tutto

100.000 euro di risarcimento alla figlia non riconosciuta dal padre. Di Cinzia Petitti.

Il Tribunale di Bari, prima sez, rel. dott. G. Marseglia, con una innovativa sentenza (n. 2075/2017 datata 18 aprile 2017), ...

Leggi tutto

Direttamente dall’America…il coordinatore genitoriale**! Di Cristina Palattella *

Un recente decreto del Tribunale di Milano (7 luglio 2016) nel decidere un caso di affidamento di una minore, ha adoperato la figura del "coordinatore genitoriale", quale strumento ...

Leggi tutto

Obbligo di rimborso a carico del genitore che non mantiene i figli

Franco sessant'anni, due figli, da quindici anni non convive con la moglie che, approfittando di un trasferimento lavorativo in altra citta', ha lasciato il marito, non piu' amato da tempo, la casa familiare e i due figli adolescenti che avevano ...

Leggi tutto

Gli eventi di fortuna. La divisione delle vincite in costanza di matrimonio. di avv. Cristina Palattella.

Se vinco alla lotteria e la vincita è bella sostanziosa, devo dividerla con la mia/il mio consorte? Facciamo un po' di chiarezza. Se la vincita avviene prima del matrimonio, nulla questio, ...

Leggi tutto

Diritto & Famiglia Promo* Accogliere un anziano in famiglia: da dove cominciare?

Con il passare del tempo alcuni anziani perdono l'autosufficienza, divenendo inabili o incapaci di compiere anche le azioni più semplici. Provvedere al mantenimento del genitore anziano che non è in grado di prendersi cura di se stesso è un preciso dovere di ogni figlio, che non può essere eluso rinunciando all'eredità. Infatti, l'articolo 458 del codice ...

Leggi tutto

Separazione fai da te? No......ahi ahi ahi ahi

. (Sul Si del Consiglio di Stato a clausole su assegno di mantenimento nelle ...

Leggi tutto

Quando le spese straordinarie superano il contributo ordinario di mantenimento.

Il recupero coattivo delle spese straordinarie viene rimesso non al Giudice competente per materia ma a quello per valore. Cosa accade quindi? Si cumulano fatture di spesa e si cerca il recupero delle stesse chiedendo e ottenendo un decreto ingiuntivo. Il decreto ingiuntivo viene solitamente concesso a semplice esibizione degli originali delle fatture di spesa. ...

Leggi tutto

“Play your part for a better Internet”

Play your part for a better Internet": con questo slogan si è svolto il 9 Febbraio scorso, in oltre 100 nazioni di tutto il mondo, il Safer Internet Day 2016, la Giornata mondiale per la sicurezza in rete, voluta dalla ...

Leggi tutto

Obbligo di rimborso a carico del genitore che non mantiene i figli.

Franco sessant'anni, due figli, da quindici anni non convive con la moglie che, approfittando di un trasferimento lavorativo in altra citta', ha lasciato il marito, non piu' amato da tempo, la casa familiare e i due figli adolescenti che avevano preferito comprensibilmente rimanere con il padre. Per quindici anni Franco ha pagato il mutuo, a lui solo ...

Leggi tutto

Sentenza storica del TAR Campania contro una bocciatura scolastica

È il D.P.R. n° 122/2009, art. 14, comma 7, che ha stabilito, per le scuole secondarie superiori, dei limiti massimi entro quali possono effettuarsi, da parte degli studenti, un numero congruo e lecito di assenze, superando il quale si invalida l'anno scolastico: "Ai fini della validità degli anni scolastici, compreso l'ultimo anno di corso, per procedere alla ...

Leggi tutto

Quando il rifiuto e la non accoglienza diventano violazione dei diritti fondamentali della persona.

Vicende come quella che andremo a raccontare sono di quelle che la società civile non vorrebbe mai ascoltare, ma a cui, purtroppo, i pregiudizi, ancora difficili da sradicare, ci costringono. La cronaca dei recenti giorni ha portato a conoscenza dell'opinione pubblica la vicenda di una bambina di undici anni, che nella sua breve vita, ...

Leggi tutto

Non facciamo mancare la collaborazione educativa famiglia-scuola.

Esiste un piano delle cose desiderabili e non ancora pienamente realizzate nel nostro sistema educativo, ed è senz'altro la possibilità che scuola e famiglia, nella distinzione dei loro ruoli, agiscano da alleati nell'intento comune di far crescere bene gli alunni (o i figli) nel corpo e nella mente. ...

Leggi tutto

Coniugi separati ma genitori uniti. Di Grazia Cipriani*

La separazione familiare è di per sè un evento stressante, sia per la coppia che per i figli e lo è ancor di più quando alla base vi è un'altissima conflittualità. Gli studi dimostrano come la conflittualità, l' ...

Leggi tutto

Il reato di stalking condominiale. di Cinzia Petitti e Marialuisa Vallino*

Al di là delle inevitabili osservazioni di carattere psicopatologico che riguardano chiunque agisca secondo inosservanza e violazione dei diritti degli altri, occorre sottolineare che spesso i rumori da appartamento trascendono in vere e proprie condotte persecutorie sussumibili nel reato di stalking. Ne abbiamo sentito molto parlare soprattutto nei casi di violenza alle donne, storiografia ...

Leggi tutto

La Cassazione dice no all'assegno divorzile per il coniuge che convive more uxorio di Paolo Iannone.

"Cessazione degli effetti civili del matrimonio e instaurazione di una famiglia di fatto con il nuovo partner: l'assegno divorzile non è dovuto all'ex coniuge, sez. I Civile, sentenza n. 6855/15; depositata il 3 aprile" di Paolo Iannone* 1. Il decisum La sentenza in commento focalizza la propria attenzione sulla natura dell'assegno divorzile, infatti, nel caso di specie ...

Leggi tutto

Compiti, funzioni, capacità richieste ai genitori. Risultati di un questionario sottoposto ai nostri lettori.

di Cristina Piscitelli. Cari lettori, ricorderete che tempo fa vi abbiamo chiesto di compilare un questionario rivolto a genitori. Oggi pubblichiamo i risultati della ricerca condotta da Cristina Piscitelli, studentessa di Servizio sociale, che ha discusso una tesi in Metodologia e tecniche del servizio sociale, dal titolo Rappresentazione sociale del ruolo genitoriale: un caso di ...

Leggi tutto

Il “burn-out” da insegnamento

Una una recente ricerca sui docenti, che verte sul loro rischio professionale di usura psicofisica, ...

Leggi tutto

Quando i bambini ci insegnano la solidarietà.

La Scuola è il luogo dove si coltiva e si educa la ragione a saper riconoscere e distinguere cio che è bene da ciò che è male, il luogo in cui si cresce "in sapienza e grazia", in cui, ...

Leggi tutto

La casa dei nonni e la separazione: tutela della prole o della proprietà'?

La casa familiare si trasforma in campo di battaglia dopo la separazione dei genitori: la circostanza e' nota. Ed ancora più nota che la contesa diventa più accesa allorquando quella casa non ...

Leggi tutto

La relazione empatica tra studente e docente

Da un recente sondaggio internazionale condotto dall'OCSE-PISA, tramite un questionario a campione agli studenti quindicenni italiani, risulta che il rapporto studenti-insegnanti in Italia non è ...

Leggi tutto

La legge del più forte chi la paga?

Non si aspettava che da un giorno all' altro potesse succederle tutto così improvvisamente. ...

Leggi tutto

Divorzio breve processo lungo: i poli opposti si attraggono?

E' entrata in vigore la c.d legge sul divorzio Breve applicabile anche ai giudizi di separazione in corso, e quindi, come pensano molti, panacea di tutti i mali della famiglia disgregata. La legge prevede in ...

Leggi tutto

Le emozioni queste sconosciute.

Tutti in realtà sappiamo cosa siano le emozioni in quanto ciascuno ne ha esperienza diretta e quotidiana. Tutti abbiamo provato rabbia, paura, gioia, entusiasmo. Le emozioni sono una variabile complessa di ogni individuo, si manifestano in una varietà di modi e hanno la capacità di integrarsi con il funzionamento dell'organismo a molteplici livelli, da quello neurologico a quello ...

Leggi tutto

Generazione “geek”

Entro in una classe seconda dopo la ricreazione. I ragazzi stanno celermente ritornando ai loro posti dopo il break. Qualcuno di loro, che era rimasto seduto, si affretta a metter via il proprio smartphone, su cui ha "smanettato" (cosi dicono nel loro slang) durante i minuti di pausa. Ascolto ...

Leggi tutto

La classe si capovolge: la “flipped classroom”

Tratteremo da oggi, attraverso le pagine di Diritto & Famiglia, la presentazione di alcune tra le metodologie didattiche più moderne che si stanno diffondendo nelle nostre scuole, frutto della ...

Leggi tutto

Ma il diritto di frequentazione di un minore puo' essere delegato a terzi?

Tizio in procinto di partire per due settimane per motivi personali invia una missiva del seguente tenore alla moglie :"saro' fuori per motivi personali, saro' peraltro difficilmente reperibile ma assicuro la presenza di mio padre nei giorni di frequentazione a me spettanti con il rispetto degli orari e delle modalita' previsti dal  ...

Leggi tutto

La passione per la “buona scuola”.

È partito appena un anno fa il Global Teacher Price (Premio per il miglior insegnante dell'anno) ed ha ottenuto più di cinquemila candidature. Lo ha voluto un imprenditore di origine indiane, Sunny Varkey, attraverso la fondazione che porta il suo nome. La prima edizione del premio si è tenuta a Dubai qualche giorno fa, con presidente della giuria l'ex ...

Leggi tutto

La delicatezza di un elefante dei genitori che si separano.

Notizie I bambini sono come dei cristalli in un negozio chic .. ei genitori spesso come elefanti che entrano in quel negozio…. amara constatazione che rimugino oggi tra me e me. Oggi, si proprio oggi nell'immediato post-feste pasquali, dopo avere ricevuto le diverse telefonate di questo o quell'assistito che di serenità, Resurrezione, Pace non ha visto (o non ha ...

Leggi tutto

La famiglia non ha tempo la giustizia si!

Come uno scolaro che salta la giornata di scuola oggi mi ritrovo a disertare le udienze in Tribunale per partecipare ad un work shop dal Titolo Minori e Diritti. Mi ritrovo anche in uno dei vari gruppi di lavoro dal titolo eloquente:Tempi e provvedimenti della giustizia quale risposta ai bisogni? Si discute delle criticità sotto gli ...

Leggi tutto

Se i genitori perdono la bussola.

Freud affermava che fare i genitori "non è difficile, ma impossibile". Si tratta chiaramente di una esagerazione, di una esasperazione volutamente cercata, per affermare come "essere" genitore, più che "fare" il genitore, sia uno dei ruoli più importanti e più difficili, un compito educativo fondamentale per la creazione delle coscienze. ...

Leggi tutto

La casa dei nonni e la separazione: tutela della prole o della proprietà'?

La casa familiare si trasforma in campo di battaglia dopo la separazione dei genitori: la circostanza e' nota. Ed ancora più nota che la contesa diventa più accesa allorquando quella casa non appartiene ai genitori ma ai nonni che con tanto entusiasmo l' hanno messa a disposizione per il giovane figlio/figlia, novello sposo/sposa, e con maggiore entusiasmo confermano la loro magnanimità ...

Leggi tutto

Divorzio e separazione sprint con la negoziazione assistita.

"Il processo non soddisfa nessuno...noi giudici istruttori dei giudizi di separazione e divorzio ben lo sappiamo...la nostra soluzione non e' la vostra soluzione e quindi vi consiglio di adottarne voi una con l' aiuto dei vostri avvocati". Un giovane giudice, appena giunto in sezione, si rapporta così in maniera pacata e sincera con i due coniugi presenti davanti a lui e con i ...

Leggi tutto

Sentenza rivoluzionaria contro il diritto allo studio dei disabili, considerato condizionato dalla crisi economica.

Segno di grande civiltà è quello di garantire il diritto allo studio agli alunni disabili, sancito definitivamente dalla nostra normativa con il D.M. 9/7/92, applicativo della L. 104/92. La ...

Leggi tutto

Il sovraffollamento delle aule scolastiche: cosa dice la normativa.

È chiaro a tutti come lo spazio scolastico non sia soltanto e semplicemente uno spazio fisico, ma soprattutto uno spazio di crescita ed uno spazio educativo. Ma la fisicità dello spazio può diventare funzionale al percorso educativo. A norma di legge, deroghe comprese, nelle classi scolastiche in Italia dovrebbe esserci un limite prestabilito al numero degli alunni. Invece, ...

Leggi tutto

A che punto siamo con le cifre della dispersione scolastica.

Dalle pagine di questa rivista abbiamo più volte denunciato e portato all'attenzione dei lettori l'annosa e grave questione della dispersione scolastica in Italia.  ...

Leggi tutto

Attenzione agli assegni di mantenimento pagati in ritardo....vi possono bloccare i conti correnti!

L' inadempimento al versamento degli oneri economici conseguenti ad un giudizio di separazione, divorzio od inerente la prole nata fuori dal matrimonio puo' considerarsi tale anche nel caso in cui l' assegno venga versato con notevole ritardo. L' inadempimento in tale caso viene denominato inesatto adempimento e può essere preso in considerazione dal Tribunale per emettere dei ...

Leggi tutto

L'anoressia: scomparire per essere ascoltati.

Cristina (nome di fantasia) ha difficoltà di concentrazione a scuola ultimamente, lei sempre così attenta e scrupolosa, sempre così ligia al suo dovere di studentessa. Cristina ha continuamente freddo e ogni mattina arriva in classe sempre più nascosta in strati di maglioni, uno sull'altro. Cristina chiede di andare ...

Leggi tutto

Libero accesso alla Anagrafe Tributaria ed i conti correnti dei coniugi non hanno piu' segreti.

 Nel corso di un giudizio di separazione, divorzio o di un procedimento per l'affidamento del figlio nato fuori dal matrimonio e' già noto che sia possibile recuperare le dichiarazioni dei redditi del coniuge e/o genitore. È necessario un formale accesso all'Agenzia delle Entrate e dopo un procedimento che prevede la notifica della richiesta all'interessato e' possibile estrarre copia della ...

Leggi tutto

Nascondere i redditi da lavoro non paga!

Nel corso dei giudizi di separazione o divorzio e' usuale verificare che il coniuge beneficiario di un assegno di mantenimento perché privo di reddito, se e quando  ...

Leggi tutto

Avvocato lei non ha la "cazzimma".

Nel corridoio del Tribunale dopo una estenuante trattativa che mi ha portato a chiudere in due ore due cause a meta' corsa proprio, mentre mi stavo complimentando con me stessa per il risultato conseguito ed il contenuto dell' accordo raggiunto, mi giunge, gelandomi il sangue, la voce del mio assistito che mi dice d' un fiato: "avvocato va bene chiudiamola qui ho firmato come mi ha suggerito ...

Leggi tutto

Di certi giudici, legislatori ed avvocati, possiamo fare a meno.

Francamente il primo a meravigliarsi di quanto sto per dirvi sono io. Da quando mi sono incamminato sulla difficile ed appassionante strada dell'avvocatura, ho sempre fortemente creduto nel sistema, nel corretto ed equilibrato gioco delle parti, nella terzietà del giudicante sottoposto solo ed esclusivamente dalla legge, ed alla lungimiranza del legislatore, capace di sintetizzare e ...

Leggi tutto

Eppure si muove: la giustizia. In attesa della prima udienza in aumento i provvedimenti cautelari a tutela dell' assegno di mantenimento.

Non capita tutti giorni e soprattutto di questi tempi per un avvocato di aprire la posta elettronica certificata e di trovare un decreto del Tribunale di questo tipo. Un provvedimento che in via cautelare ed in attesa della prima udienza in un procedimento di affidamento e mantenimento di figli nati fuori dal matrimonio li tutela con la quantificazione provvisoria di un assegno di mantenimento ...

Leggi tutto

I doveri nei confronti dei genitori malati: figli tutelati, genitori bistrattati.

I genitori non li scegliamo ma a volte, e non troppo di rado, capita di non volerli e men che meno di essere il loro bastone della vecchiaia ..ma i genitori volenti o nolenti sono i nostri e purtroppo invecchiano come tutti noi ed abbisognano di aiuto, danarosi o meno danarosi che siano. Ma la legge protegge solo i vecchi genitori in difficolta' economica prevedendo il loro favore gli ...

Leggi tutto

Irragionevole durata del processo ed irragionevole tempo di pagamento dell' equo indennizzo: beffa doppia!

Ben siamo a conoscenza di quale gravissimo danno subisce un nucleo familiare invischiato per anni nelle dinamiche processuali. Il conflitto si alimenta di udienza in udienza, di atto in atto, di lettera in lettera. La ragionevole durata di una causa (giudizio di separazione e/o divorzio compreso) è fissato in una media di tre anni dal deposito del ricorso. Ma non è raro trovarsi ...

Leggi tutto

Residenza anagrafica, residenza abituale del minore e competenza territoriale del Tribunale.

Il trasferimento unilaterale di residenza del minore non è idoneo ad incardinare la competenza territoriale del Tribunale sulla base della nuova certificazione anagrafica dovendo necessariamente valere il criterio della residenza abituale, di ampio respiro europeo (Tribunale di Milano 16 settembre 2013) Criterio ancora di più avvallato dalla entrata in vigore del novello art. ...

Leggi tutto

Ma il diritto/dovere di frequentazione dei minori e' delegabile?

Tizio in procinto di partire per due settimane per motivi personali invia una missiva del seguente tenore alla moglie :"saro' fuori per motivi personali, saro' peraltro difficilmente reperibile ma assicuro la presenza di mio padre nei giorni di frequentazione a me spettanti con il rispetto degli orari e delle modalita' previsti dal Tribunale. Nel fine settimana, invece, sara' mio fratello a ...

Leggi tutto

Obbligo di mantenimento dei figli ed obbligo di assistenza morale dei genitori anziani: due pesi due misure.

I genitori non li scegliamo ma a volte, e non troppo di rado, capita di non volerli e men che meno di essere il loro bastone della vecchiaia ..ma i genitori volenti o nolenti sono i nostri e purtroppo invecchiano come tutti noi ed abbisognano di aiuto, danarosi o meno danarosi che siano. Ma la legge protegge solo i vecchi genitori in difficolta' economica prevedendo il loro favore gli ...

Leggi tutto

Il diritto del bambino ad essere bambino anche a scuola.

È una proposta di riforma che di tanto in tanto ritorna attuale, accendendo polemiche e suscitando opinioni contrastanti. La proposta in questione è quella di riformare l'obbligo scolastico anticipando e rendendo obbligatorio l'inizio della scuola primaria a cinque anni. Il ministro dell'Istruzione ha fatto trapelare in questi giorni, attraverso la stampa, la possibilità di discussione di ...

Leggi tutto

Il doppio cognome verso l'approvazione. Di Federico Petitti

E' approdata in Parlamento la legge sul doppio cognome. L'esame del testo, approvato a maggioranza assoluta dalla Commissione Giustizia, è stato però differito dalla Camera, con un rinvio al momento sine die. Almeno gli interessati conoscono bene la materia che la nuova legge intende disciplinare. In sintesi: I genitori possono scegliere se dare al figlio il solo cognome ...

Leggi tutto

Nuove aperture per le unioni civili gay. Tutto tace per la tutela delle convivenze delle coppie etero?

Di Federico Petitti Approderà in Parlamento nel settembre prossimo la proposta di legge per le unioni civili di coppie omosessuali. Ai gay dovrebbero così venir riconosciuti quasi tutti i diritti propri delle copie eterosessuali ritualmente sposate. Tra i principali diritti: - reversibilità della pensione (maturata dal defunto, usufruibile dal sopravvissuto); - il ...

Leggi tutto

La mediazione scolastica per incontrare e ascoltare l'altro .

Un episodio di cronaca avvenuto in ambito scolastico e riportato qualche giorno fa nelle pagine di questa rivista ha suscitato profonde riflessioni tra i nostri lettori che, pubblicamente o in privato, ci hanno espresso i loro pensieri e le loro preoccupazioni. L'episodio di cronaca era legato all'aggressione fisica violenta che due genitori avevano compiuto, presso il Liceo Classico di ...

Leggi tutto

La fecondazione eterologa. Lavori in corso e problematiche. Di Federico Petitti

La nota decisione della Corte Costituzionale del 9 aprile scorso ha spianato la via perché anche in Italia sia possibile alle coppie infertili il ricorso alla fecondazione assistita, con l'impianto di gameti di terzi donatori. Con detta sentenza c'è stata l'ennesima spallata alla legge n°40 dell'anno 2004, la quale vietava la fecondazione eterologa. La Corte Costituzionale ha ...

Leggi tutto

Con quali criteri il giudice quantifica l' assegno di mantenimento? Le domande degli avvocati, le risposte del giudice. Parte prima*

Avv. Si può parlare di criteri, di parametri di determinazione degli assegni di mantenimento nei giudizi di separazione, divorzio o inerenti la prole nata fuori dal matrimonio? Giudice Un criterio non lo abbiamo e qui potremmo anche sciogliere questo seminario- risponde ironicamente il nostro Giudice-ogni caso e' a se' stante e per ognuno di esso ...

Leggi tutto

Con quali criteri il giudice quantifica l' assegno di mantenimento? Le Domande degli avvocati, le risposte del giudice Parte seconda*

Avv. Se il coniuge che vive con i figli ha un incremento di reddito da avoro questo incide ed in che misura sull' assegno di mantenimento a lui corrisposto dall' altro per i soli figli? Giudice Certamente incide se l' incremento e' significativo...e non si vengano a proporre istanze di modifica per l' incremento dei famosi euro 80 al mese sugli stipendi minimi. ...

Leggi tutto

I numeri allarmanti della dispersione scolastica in Italia

Sembrerebbe fuori luogo parlare di "dispersione scolastica" in una società della cosiddetta scolarizzazione diffusa, eppure un recente rapporto Eurostat, pubblicato nei primi mesi dell'anno, ha mostrato dei dati allarmanti: in Italia il 17,6% degli studenti abbandona la scuola precocemente, contro il 12,7 della media negli altri paesi europei. L'obiettivo della comunità europea, di ...

Leggi tutto

Così e' se vi pare: la doppia verità di chi si separa!

Ricordo quando poco più che ventenne mi trovai in teatro a seguire la trama di una opera teatrale di Pirandello. Il mistero di una donna che per una, la vecchia madre sig.ra Frola, era la figlia che dopo il ricovero in una clinica, rientrata in famiglia, non veniva riconosciuta dal marito che pretese la celebrazione di nuove nozze. Per l'altro, il marito, sig. Ponza, era la seconda moglie ...

Leggi tutto

Terra di nessuno: i controsensi della separazione di fatto.

Terra di nessuno i giuristi hanno sempre considerato il momento storico che parte dalla decisione di separarsi, seguito più o meno da una separazione di fatto fisica, e l' udienza Presidenziale o quantomeno la data di deposito del ricorso per separazione, in virtù del sempre più ribadito principio di retroattività dell' assegno di mantenimento (dal deposito appunto). ...

Leggi tutto

La Giustizia di Paperinik.

Ho sempre adorato il papero notturno, alter ego di un malcapitato vittima di zii despoti, nipotini insopportabili, fidanzate volubili e sfortune varie. In fondo la dimensione del giustiziere fornito di gadget fantascientifici appartiene alla fantasia di ognuno di noi. Chi non vorrebbe poter spiaccicare con un panzer gommato l'auto di quel bruto che ci ostacola il parcheggio? ...

Leggi tutto

I genitori separati e le foto di famiglia: pensieri tratti dalla quotidiana esperienza.

Sono davanti a me, giorno dopo giorno e mi parlano della loro storia, della loro attuale crisi e della loro scelta di separazione, sempre per lo più irrevocabile quando si trovano seduti al di la' della mia scrivania. Al di la' della partecipazione piu' o meno viva al loro dolore mi concentro sul da farsi sugli aspetti processuali in particolare ed inizio con le domande ...

Leggi tutto

" E il Signore le creo' "

Chiunque fra di noi condivida o abbia condiviso con un animale domestico la propria casa e la propria vita, sa come questi esseri viventi entrino nella famiglia, diventandone parte integrante, e ognuno di noi sa quanto la vita condivisa con queste creature sia fantastica ed arricchente, come esse riescano a donare affetto e fedeltà incondizionati, come siano degli esseri ...

Leggi tutto

Cosenza: genitori aggrediscono e picchiano violentemente la vicepreside dopo la bocciatura della figlia.

di Loredana Chiarello L'episodio, gravissimo e purtroppo esplicativo di una degenerazione progressiva dei valori fondanti della nostra società, è avvenuto a Cosenza, nel prestigioso liceo classico cittadino, intitolato a Bernardino Telesio. I genitori di una studentessa bocciata chiedono di essere ricevuti dal dirigente scolastico per avere spiegazioni sulla ...

Leggi tutto

Cosenza: genitori aggrediscono e picchiano violentemente la vicepreside dopo la bocciatura della figlia.

L'episodio, gravissimo e purtroppo esplicativo di una degenerazione progressiva dei valori fondanti della nostra società, è avvenuto a Cosenza, nel prestigioso liceo classico cittadino, intitolato a Bernardino Telesio. I genitori di una studentessa bocciata chiedono di essere ricevuti dal dirigente scolastico per avere spiegazioni sulla bocciatura della propria figlia. I due vengono ...

Leggi tutto

Il testamento biologico. di Simona Ciarrocchi

E' nato a Roma il registro informatico dei testamenti biologici. In data 25/06/2014 il comune di Roma nella sede dell'assemblea capitolina ha approvato a larga maggioranza la delibera d'iniziativa popolare a firma di Mina Welby e ...

Leggi tutto

Promossi o bocciati?

Le operazioni di scrutinio con cui si decidono, a fine anno scolastico, le promozioni o le bocciature degli studenti, coinvolgono tutti i docenti del consiglio di classe e la riunione di tale consiglio deve essere presieduta dal dirigente scolastico. Il consiglio riunito per lo scrutinio finale si configura come un organo collegiale giudicante perfetto che esige la presenza di ...

Leggi tutto

Il mobbing nel mondo della scuola come fenomeno dei tempi moderni.

Da qualche anno nel nostro paese si va man mano riconoscendo la gravità del concetto di "mobbing" sul posto di lavoro. Il Tribunale di Ravenna, con sentenza 22 Maggio 2002, ha riconosciuto il mobbing come "comportamento persecutorio e sistematico, preordinato al danneggiamento del lavoratore". E ancora la Corte di Cassazione, sezione Lavoro, sentenza 4774 del 6 Marzo 2006, ...

Leggi tutto

L’addebito nella separazione spiegato ai non addetti ai lavori.

A volte, incuranti dei tempi di giustizia abnormi e dei costi conseguenti, alcuni clienti mi chiedono di proporre, contro il coniuge, una domanda di "separazione con addebito". Di cosa si tratta? E' presto detto: il nostro sistema giudiziario, nell'ambito della crisi familiare, riconosce sostanzialmente due tipi di procedure. La prima, più nota, si basa sull'accordo ...

Leggi tutto

Quando la crisi economica viene pagata dai più piccoli

È un fenomeno balzato tristemente agli onori della cronaca negli ultimi tempi e destinato purtroppo ad estendersi in futuro, un fenomeno che coinvolge tutto il paese, da nord a sud e che colpisce centinaia di famiglie oppresse dalla crisi economica. Ma quel che è peggio è che a pagarne lo scotto sono i bambini, gli alunni delle scuole materne ed elementari, bambini esclusi dalle mense ...

Leggi tutto

L'Uomo Insostenibile: Napoli, 7 Giugno 2014, Maschio Angioinoc/o Società Napoletana di Storia Patria

Alcune riflessioni sull'intervento dell'Avv. Enrico Franceschettipresentato nell'ambito dell'omonimo convegno. ...

Leggi tutto

Riconosciuto con Decreto del Presidente della Repubblica il valore abilitante del diploma magistrale.

Un recente parere del Consiglio di Stato, il n°4929/2012, ha riconosciuto il valore abilitante ex lege del diploma di scuola magistrale e di quello di istituto magistrale, purché conseguiti entro l'anno scolastico 2001/2002. Il parere del Consiglio di Stato è stato espresso a seguito di un ricorso straordinario al capo dello stato. A seguito del suddetto parere, è stato ...

Leggi tutto

L'uomo insostenibile *

*Relazione tenuta nel corso dell' omonimo convegno del 7 giugno in Napoli presso Maschio Angioino. Buio. No, non il buio consueto, quello intorno (e talvolta dentro) al quale c'è la luce. No. Un buio-assenza, un buio vuoto. In questo incommensurabile nulla, un inafferrabile istante. Genesi 1,1-2,4 - 1,1 Nel principio DIO creò i cieli e la ...

Leggi tutto

Posta elettronica, Facebook & C: prove di addebito e di redditi occulti nei processi di separazione

Succede e sempre più spesso che il fascicolo di parte del giudizio di separazione ( o divorzio) si arricchisca di supporti informatici, cartacei o quant' altro inerenti posta elettronica o social network dei coniugi contraddittori. Una volta erano i messaggi lasciati inavvertitamente sui primi cellulari a svelare la presenza di situazioni compromettenti amorose o patrimoniali. ...

Leggi tutto

Ancora una sentenza del TAR che dà ragione al ricorso di uno studente non ammesso alla classe successiva.

Con sentenza n° 3838 del 09 Aprile 2014 il TAR Lazio si è espresso favorevolmente su un ricorso formulato dai genitori di uno studente bocciato, dando ragione ai formulanti e ammettendo in via definitiva lo studente alla classe successiva. Lo studente in questione risultava non promosso alla classe successiva di un Liceo Classico, a seguito degli scrutini finali ...

Leggi tutto

Divorzio breve e disturbo di personalità multipla

Tutti abbiamo appreso dai giornali che proprio oggi la Camera ha approvato la proposta di legge relativa al c.d. "divorzio breve". Dovrà superare anche l'esame del Senato per il via definitivo. Non mi soffermo a descriverne nel dettaglio i contenuti, vista l'abbondanza di informazioni al riguardo sia sui media tradizionali che in ...

Leggi tutto

La voce del Minore: contrasti di opinioni tra consulenti tecnici, servizi sociali e Giudice Istruttore.

Non poche problematiche pone l'interpretazione della voce del minore allorquando vi sia discordanza di pareri tra vari esperti coinvolti: es. CTU, Giudice Istruttore, servizi sociali. Quale interpretazione prediligere? La mancanza di raccordo e di intenti tra giudici e figure professionali coinvolte sicuramente porta verso risultati non positivi. L'esame di una fattispecie giudiziaria ...

Leggi tutto

Quali documenti sono necessari per viaggiare all'estero con i minori

Si avvicina l'estate e con essa il periodo delle vacanze e delle ferie. Pensiamo di fare cosa gradita nell'indicare brevemente quali sono i documenti necessari per poter espatriare con i minorenni. Ecco pertanto qualche indicazione riassuntiva. L'iscrizione del minore ...

Leggi tutto

Per tutto il 2014 gli insegnanti entrano gratis nei musei

Dal 10 Aprile 2014 è entrato in vigore il provvedimento che garantisce "l'accesso gratuito del personale docente ai musei statali e ai siti di interesse archeologico, storico e culturale gestiti dallo Stato". Il provvedimento dà attuazione all'art. 16, comma 3, del decreto-legge 12 Settembre 2013, ...

Leggi tutto

Ancora vergognose vicende legate a maltrattamenti ai minori nelle aule scolastiche

In questi giorni, purtroppo, sono venute alla luce altre vergognose vicende relative a maltrattamenti subiti da minori all'interno delle strutture scolastiche. Giovedì 3 Aprile è scattato il provvedimento cautelare emesso dal gip del tribunale di Viterbo verso una dipendente di una cooperativa che si occupa del ...

Leggi tutto

Il vero limite alla fecondazione eterologa ed alle ultime scoperte del DNA.

Di Federico Petitti. L'ultima spallata alla "famigerata" Legge 40 è stata da poco inferta. Merito, ancora una volta (silente il legislatore), della magistratura se a tante coppie è finalmente consentito di realizzare anche in Italia il sogno e l'immensa gioia di un figlio, ricorrendo alla fecondazione eterologa, cioè all'impianto nell'utero materno di embrioni frutto di gameti di ...

Leggi tutto

Divorzio breve, amicizia lunga.

Di Federico Petitti Il prossimo 26 maggio approderà in Parlamento la proposta di legge per il divorzio breve, la quale prevede tempi di attesa molto inferiori agli attuali, un anno dalla notifica del ricorso per la separazione, ulteriormente riducibile a nove mesi in caso di richiesta consensuale delle due parti. La promulgazione della tanto attesa legge deve prima superare gli ...

Leggi tutto

La regolamentazione contrattuale delle convivenze non amorose.

Un contratto risolve sempre tutto. Certamente non gli aspetti affettivi di una relazione ma sicuramente gli aspetti pratici ed economici che da essa derivano o possano derivare. Ma i c.d. Contratti di convivenza possono essere sottoscritti solo ed esclusivamente da persone che convivono more uxorio o possono essere estesi a qualsiasi forma di convivenza? I modelli contrattuali di ...

Leggi tutto

Condannato insegnante per aver fatto grugnire per punizione un bambino in classe.

Un insegnante che nel 2006 prestava il suo servizio professionale in una scuola elementare di Bagheria (Pa) è stato condannato dalla Cassazione a due mesi, al risarcimento dei danni in sede civile e al pagamento delle spese di giudizio per una somma di 3500 euro a seguito della decisione del maestro di far mettere per punizione un alunno a quattro ...

Leggi tutto

I provvedimenti disciplinari a carico del personale docente

Con l'entrata in vigore, il 15 Novembre 2009, del Decreto Legislativo 27/Ottobre/2009, n° 150, sono state introdotte numerose novità in materia di sanzioni disciplinari e responsabilità dei dipendenti delle pubbliche amministrazione e quindi anche dei docenti. La circolare del MIUR n° 88/2010, ...

Leggi tutto

La retroattiva riduzione dell' assegno.

Opera con effetto retroattivo, dal mese successivo al deposito della domanda giudiziale, la riduzione dell' assegno di mantenimento corrisposto in favore del coniuge che ha iniziato a svolgere attività lavorativa non potendo essere accolta, trattandosi di modifica in corso di causa, la sollevata eccezione di irretroattività del provvedimento. Non può essere la riduzione dell' ...

Leggi tutto

Il Grande Oriente d'Italia apre le porte del tempio ad una scolaresca di Torino

E una notizia veramente rivoluzionaria che mostra un' apertura che è segno di una volontà di superare false leggende e falsi miti sulla Libera Muratoria, vista spesso come cabina di regia di oscuri complotti e di eventi storici di difficile interpretazione, mentre invece si tratta di un percorso di conoscenza che tende a formare coscienze ...

Leggi tutto

Seminario sulla "Non Violenza al femminile" tenuto il 26 aprile a Napoli

Seminario sulla "Non Violenza al femminile" tenuto il 26 aprile a Napoli dalla dott.ssa Simona Vitale, sociologa e "Woman Coach". Questo è l'intervento dell'avv. Enrico Franceschetti sulla funzione ed il valore della mediazione del conflitto, come strumento di benessere personale e di prevenzione di ogni ...

Leggi tutto

Come si svolge l'esame di maturità.

L'esame di maturità consta nello specifico di tre prove scritte, più il colloquio orale. Mentre i primi due test scritti sono decisi a livello ministeriale e quindi sono validi in ogni parte d'Italia, la terza prova viene elaborata dalla commissione sulla base del programma scolastico svolto durante l'anno. ...

Leggi tutto

La fecondazione con l’embrione “sbagliato”. Cenni alle conseguenze. di Federico Petitti.

La fecondazione con l'embrione "sbagliato". Cenni alle conseguenze. Il pasticcio si è ripetuto: non si tratta infatti né di un caso isolato, né di un caso imprevedibile. Casi di embrioni impiantati per mero errore, analoghi alla vicenda che recentemente si è verificata a Roma, si sono già verificati sia in Italia ( a Modena e Torino ) sia all'estero ( a New York, nell'Ohio, ...

Leggi tutto

Seminario sulla "Non Violenza al femminile"

Seminario sulla "Non Violenza al femminile" tenuto il 26 aprile a Napoli dalla dott.ssa Simona Vitale, sociologa e "Woman Coach". Sono intervenuti: L'avvocato Enrico Francheschetti e la sindacalista ed ...

Leggi tutto

Le incredibili storie giudiziarie. Intrappolata dalla amministrazione di sostegno

Giulia, separata da alcuni anni e con un figlio oramai grande, decide di tornare nella propria città di origine per accudire un fratello, gravemente disabile ma non soggetto ad alcun provvedimento di interdizione o inabilitazione. Morta la madre, dei cinque fratelli di Giulia, sparsi in giro per il mondo, nessuno e' seriamente intenzionato ad accollarsi tale problematica. Ma Giulia, ...

Leggi tutto

Intervista alla dott.ssa Marialuisa Vallino. La Pas esiste o non esiste?

Oggi intervistiamo la dott.ssa Marialuisa Vallino, psicanalista, criminologa e CTU, in tema di alienazione parentale. Fatti di cronaca dell' ultimo anno hanno portato alla triste ribalta episodi di minori che manifestano totale avversione nei confronti di uno dei due genitori. Abbiamo sentito parlare di PAS alcuni definendola anche come una malattia Psichiatrica. DeF ...

Leggi tutto

Nascondere i redditi da lavoro non paga!

Nel corso dei giudizi di separazione o divorzio e' usuale verificare che il coniuge beneficiario di un assegno di mantenimento perché privo di reddito, se e quando trovera' una soluzione lavorativa, ometta di riferire la circostanza in Tribunale costringendo l' altro coniuge, quello obbligato, a tutta una attività istruttoria, anche ...

Leggi tutto

Conviviamo d' Amore e d' Accordo?

L' hanno chiamata Open day una iniziativa dei notai per promuovere tra i conviventi la cultura degli accordi o contratti di convivenza. Hanno spiegato ai cittadini interessati di come sia possibile disciplinare gli aspetti legati alla convivenza, sia durante la sua vita sia, successivamente, in caso di cessazione. Il contratto la via di uscita al mancato univoco riconoscimento delle ...

Leggi tutto

Ennesimo strappo alla legge n°40/2004: la fecondazione eterologa è lecita. di Federico Petitti

La paura di alienarsi le simpatie di parte dell'elettorato (id est, perdere voti) frena costantemente i nostri parlamentari. Così ancora una volta il potere legislativo ha di fatto conferito una delega in bianco al potere giudiziario e ne sta scaturendo il sistematico smantellamento della ben nota "legge 40". Per ultimo c'è stato il riconoscimento da parte della Consulta della legittimità ...

Leggi tutto

Speciale Dlg 154/2013 Una occasione mancata: il disconoscimento di paternità su istanza dell'altro padre, quello naturale.

Avevo dato una prima veloce lettura al nuovo art. 244 del codice civile, che regola il disconoscimento di paternità, appena pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale. Venni presa da entusiasmo....finalmente mi sembrava essere stata data una occasione al padre naturale di scalzare il padre legittimo. Anche lui, mi dicevo, può promuovere il disconoscimento di paternità anche ...

Leggi tutto

Rischiano da otto a quindici anni di carcere gli studenti universitari che nel 2008 occuparono l'Università Statale di Milano

Nel pomeriggio del 12 Dicembre 2008, diciannove studenti del movimento Onda avevano occupato l'Università Statale di Milano, per protestare contro il Governo, ed ora rischiano da 8 a 15 anni di carcere. I diciannove studenti sono stati raggiunti nei giorni scorsi da un avviso di conclusione ...

Leggi tutto

Per una pedagogia dell'essere e del cuore

Prima delle vacanze pasquali, come ogni anno, nella mia scuola è stato tempo di pagelle e di incontri con le famiglie, per le valutazioni infra-quadrimestrali. Un intero pomeriggio trascorso ad accogliere e colloquiare con le famiglie degli studenti. "Professoressa, allora come si comporta mio figlio, ...

Leggi tutto

Decreto legislativo 39/2014: Il certificato antipedofilia

Di Roberta Tranchida * Il 6 Aprile 2014 è entrato in vigore il Decreto Legislativo 39/2014 in attuazione della Direttiva Europea 2011/93/UE avente ad oggetto la tutela dei minori conto lo sfruttamento sessuale minorile e la pornografia minorile. In particolare l'art. 2 del Decreto legislativo de quo ha innestato nel corpo del DPR 14 Novembre 2002 n° 313, ...

Leggi tutto

Può un insegnante effettuare perquisizioni personali sugli alunni?

A Vallelonga, in provincia dell'Aquila, dopo la festa del Martedì di Carnevale, una maestra della locale scuola primaria perquisisce gli alunni, una ventina in tutto, di varie classi, a causa della sparizione di alcuni soldi dalle tasche della sua giacca. Alcuni degli alunni sono stati fatti anche spogliare per procedere alla perquisizione. Quando i bambini sono ...

Leggi tutto

La mancata tutela dei rapporti tra conviventi : e nel frattempo “che si arrangino!”.

di Federico Petitti* Non illudiamoci, i nostri parlamentari sono assorbiti da altre priorità, interessanti tutti i cittadini (la legge elettorale), varie fasce di cittadini (provvedimenti per l'occupazione), necessità di evitare sanzioni comunitarie ( svuotamento delle carceri ) e questioni che stanno a cuore essenzialmente chi è al potere ( conflitto d'interessi, ...

Leggi tutto

Accordi creativi tra coniugi

Capita a volte ed, è auspicabile, che i coniugi, in procinto di separarsi, riescano con l' ausilio dei loro avvocati e/o di mediatori familiari a raggiungere accordi per disciplinare in modo consensuale la loro separazione. Questi accordi molto spesso, essendo cuciti addosso ai coniugi ed alla loro famiglia, cosa che nessun provvedimento giudiziario adottato senza accordo potrà ...

Leggi tutto

Tempi e modalità del ricorso avverso una bocciatura scolastica.

Il sistema scolastico non è infallibile e pertanto può capitare che per errata valutazione degli insegnanti, o per carenze dell'istituto stesso, vengano presi dei provvedimenti che dagli studenti coinvolti non sono ritenuti conformi al proprio rendimento scolastico. In questo caso, quali strumenti di tutela offre l'ordinamento giuridico? La famiglia dello ...

Leggi tutto

Lecite le videoriprese a scuola con l'assenso del PM

Con sentenza n° 33593 – Sesta Sezione Penale, la Cassazione ha considerato lecite le videoriprese , disposte direttamente dal pm, senza l'autorizzazione di un giudice per le indagini preliminari, per incastrare una maestra accusata di aver maltrattato per mesi i suoi piccoli studenti in una scuola elementare della provincia di Brescia, a Capo di Ponte. La difesa della ...

Leggi tutto

Come eseguire i provvedimenti che riguardano i figli minori?

E' passato oltre un anno dal famoso e triste caso del bambino di Cittadella, a torto o ragione, sbattuto in prima pagina. La mente torna a quelle immagini. I problemi sono rimasti. Si ottengono dei provvedimenti giudiziari dopo tanti mesi, udienza dopo udienza, consulenze tecniche dopo consulenze tecniche. Ed ecco che poi tutti gli operatori del diritto rimangono a ...

Leggi tutto

Istituto di Formazione Diritto & Famiglia

https://www.facebook.com/istitutoformazione?ref=ts&fref=ts ...

Leggi tutto

Centro di mediazione dolce.

https://www.facebook.com/mediazionedolce?ref=ts&fref=ts ...

Leggi tutto

Lettera della discordia e vacilla la pronuncia di addebito.

Questa volta il pomo della discordia che "mette in crisi" anche i giudici è una lettera. Precisamente la lettera che un marito scrive "a cuore aperto" alla moglie chiedendole perdono per essere stato manchevole nei suoi confronti e chiedendole scusa per il suo comportamento. Lettera alla quale seguiva la decisione della coppia di adottare un bambino. Ma lettere ...

Leggi tutto

Servizio di consulenza legale e mediazione familiare

Diritto&famiglia, grazie ai suoi esperti, offre ai suoi lettori un servizio di consulenza e prestazione legale nel proprio settore di competenza . Il detto servizio comprende anche un eventuale percorso di mediazione familiare anche unilaterale (c.d mediazione ad uno), attività preparatoria di ricerca documentazione anagrafica-fiscale ...

Leggi tutto

Non si prescrivono i ratei di mantenimento durante la separazione legale.

Siamo stati abituati in questi anni a sentirci rispondere dai legali interpellati per iniziare una azione esecutiva contro il coniuge inadempiente... da svariati anni, anche al solo obbligo di aggiornamento dell' indice Istat, che non tutti i ratei impagati possono essere recuperati ma solo quelli dell' ultimo quinquennio. E, quindi, la inerzia del coniuge che non si ...

Leggi tutto

Le incredibili storie giudiziarie. "Avvocato scriva a tutti i servizi che con profondo dolore intendo rinunziare al diritto di visita di mio figlio".

Ammutolisco per qualche secondo....leggendo la mail ancora aperta sul mio computer. Negli anni non che non mi sia capitato di ricevere da questo o quel cliente questo tipo di comunicazione. Chi si informava se, rinunziando al suo diritto (la parte del dovere manco a parlarne), potesse non contribuire più al mantenimento del figlio...chi, perché troppo impegnato con la ...

Leggi tutto

Attenzione a quelle dichiarazioni richieste dal Giudice in sede di giudizio di separazione!

Si trascrive un interessante ordinanza del Tribunale di Roma, emessa dal Giudice istruttore al termine della prima udienza successiva a quella Presidenziale. Il giudice, nel rinviare le parti alla successiva udienza e nel concedere loro i termini per il deposito delle c.d. memorie istruttorie, gli ordina di depositare, entro termini perentori, tutta una serie di ...

Leggi tutto

Il rilascio della casa coniugale.

Al via il giudizio di separazione e, tempo pochi mesi (quelli che separano dalla prima udienza Presidenziale), uno dei due coniugi (facile capire quale..) deve lasciare la casa coniugale in tutta fretta. Il tempo, in genere dieci giorni, di ammucchiare le proprie cose (leggasi effetti strettamente personali) che spesso dovrà portar via in più riprese. La ...

Leggi tutto

Come si calcola il punteggio finale degli esami di maturità.

Ecco alcune indicazioni per districarsi tra bonus, crediti scolastici e altri meccanismi che permetteranno il calcolo del voto finale dell'esame di maturità, ormai alle porte per migliaia di studenti. Il voto dell'esame di maturità si calcola in centesimi. I crediti scolastici che ogni studente ha accumulato negli ultimi tre anni di studio saranno decisivi nell'esito finale. Il ...

Leggi tutto

I libri scolastici rientrano nelle cosiddette “spese straordinarie” in fase di separazione?

Una delle questioni più discusse a seguito di una separazione è l'individuazione corretta delle cosiddette "spese straordinarie", visto che non risulta nessuna specifica definizione in materia e nessuna sentenza ha mai fornito un elenco dettagliato delle spese ordinarie e straordinarie. In ogni caso, la giurisprudenza prevalente ritiene che debbano essere ...

Leggi tutto

Verso il divorzio breve.

Verso il divorzio breve: un anno per divorziare, 9 mesi se non ci sono figli minori La commissione Giustizia della Camera ha ottenuto un via libera unanime al testo base che riguarda il divorzio breve; sembra addirittura, se non vi saranno intoppi, che il testo della riforma potrebbe approdare alla Camera entro fine maggio per poi transitare al Senato in tempi ...

Leggi tutto

La protezione del patrimonio familiare attraverso il TRUST.

Per difendere il proprio patrimonio possono utilizzarsi diverse strade "giuridiche", con maggiore o minore possibilità di impiego e di azione. Il trust (che come vedremo rientra decisamente nel primo gruppo) consiste in un istituto di matrice anglosassone, riconosciuto dal nostro ordinamento con la ratifica della Convenzione dell'Aya del 1985. In inglese "Trust" vuol ...

Leggi tutto

Speciale DLG 154/2013. Intervista al Giudice, sezione famiglia, sull' ascolto dei minori

L' ascolto dei minori nel processo. Partiamo dalla nuova normativa che ha ridisegnato le modalità di ascolto dei minorinel processo, ribadendo il loro diritto ad essere sentiti nei procedimenti che li riguardano. Chiediamo alla dott.ssa Valeria Montaruli, gia' giudice del Tribunale di Bari, I sezione famiglia e minori, di fornirci un suo parere sul testo ...

Leggi tutto

Speciale DLG 154/2013 Figli Il disconoscimento non s'a' da fare quando il figlio ha compiuto cinque anni.

La nostra pagina continua, dopo qualche giorno di stacco, ad analizzare la normativa di equiparazione tra i figli. Normativa, come si e' scritto, ...

Leggi tutto

Speciale DLG 154/2013 Il figlio non ha più limiti temporali per disconoscere il padre.

E' dallo scorso 7 febbraio in vigore il Dlgs che elimina le discriminazioni tra figli nati nel e nati fuori il matrimonio. Il Decreto legislativo ...

Leggi tutto

Episodi isolati di violenza no maltrattamenti.

A cura di Laura Genovese La Corte di Cassazione è stata molto chiara sul punto: tre episodi di violenza, due sul figlio e uno sulla moglie, in un periodo di tre anni, non bastano per configurare il reato di maltrattamenti in famiglia. I giudici ritengono che tali fatti, occasionali ed episodici, sono penalmente rilevanti in relazione ad altre figure di reato (ingiurie, ...

Leggi tutto

La conflittualità dei genitori non incide sull' affidamento condiviso

A cura di Laura Genovese Il caso riguarda una decisione del tribunale di Bari; il giudice pronunciando la separazione dei coniugi, disponeva l'affido condiviso della figlia minore, domiciliandola presso la madre e regolamentando gli incontri con il padre. La decisione viene impugnata da entrambi che reclamano ciascuno per sè l'affido esclusivo della bambina stanti i ...

Leggi tutto

Specifica professionalità e dovere di mantenimento.

A cura di Laura Genovese. Una specifica professionalità del genitore garantisce un reddito più che sufficiente per vivere e per contribuire al mantenimento del figlio Il Tribunale per i minorenni di Milano, dopo il riconoscimento del figlio, poneva a carico del padre un assegno mensile di mantenimento di 300 euro e l'obbligo di partecipazione al 50% delle spese ...

Leggi tutto

Il sostegno economico all’interno di una coppia di fatto è un «dovere morale e sociale».

Lo ha statuito la Corte di Cassazione, con la sentenza n. 1277 del 22.01.2014 La vicenda giudiziaria ha riguardato una coppia convivente da cinque anni e da cui era nato anche un figlio che, come spesso accade, decide di lasciarsi. Il problema nasce quando l'uomo chiede alla donna la restituzione di ben 120.000,00 euro depositati sul suo conto corrente mediante periodici ...

Leggi tutto

E se li ascoltassimo davvero i minori....

Scena prima. Tre bambini di sei, dieci e tredici anni sono seduti con un genitore ed il suo avvocato in una stanza della Questura, ufficio minori. Sono stati convocati da un Commissario, simpatico e preparato, che cerca in tutti i modi di mettere a loro agio i malcapitati minori ed in buona sostanza ci riesce abbastanza bene. Perché malcapitati? L' altro genitore ha fatto ...

Leggi tutto

Il Dietro Front della Agenzia delle Entrate?

Finalmente si era riusciti ad ottenere l' accesso alle dichiarazioni dei redditi dei coniugi. Ed ancora prima dell' inizio del giudizio di separazione e divorzio era utilissimo per il coniuge avere chiarezza sulla posizione reddituale dell' altro. Chiarezza che agevolava non solo la redazione da parte degli avvocati del ricorso introduttivo ma anche favoriva il raggiungimento ...

Leggi tutto

Assenze scolastiche e riammissione in classe: cosa dice la legge.

Una bambina di quattro anni non è stata riammessa in classe a causa del numero di assenze. Ma cosa dice realmente la normativa? La vicenda ha inizio la scorso mese di febbraio, quando una bambina di una scuola materna di Melito (NA), tornando in classe dopo un lungo periodo di assenza, dovuto, come debitamente documentato e certificato dalla famiglia, ad una degenza conseguente un ...

Leggi tutto

Coloriamo il mondo di blu: impariamo a conoscere e a comunicare con l'universo misterioso dell'autismo.

L'autismo, chiamato anche sindrome di Kanner, oppure sindrome di Asperger, è considerato dalla comunità scientifica internazionale un disturbo neuro-psichiatrico, un innato disordine del comportamento che interessa la funzione cerebrale: la persona affetta da tale disturbo di solito esibisce da un lato un comportamento caratterizzato da una diminuzione dell'integrazione socio-relazionale e ...

Leggi tutto

Quando la schiettezza del giudice fa la differenza.

Questa mattina sono andata via dal tribunale decisamente soddisfatta; ancora mi risuonano in mente le parole del simpatico e pratico giudice che mi sono trovata davanti. La storia è una come tante. Una coppia si separa, due bambini di 7 e 10 anni da crescere, un presunto accordo in sede di separazione che non viene quasi mai rispettato, un assegno di ...

Leggi tutto

possibile il pignoramento della pensione sotto il minimo vitale

A cura di Laura Genovese IL Tribunale di Napoli ha statuito che il pignoramento della pensione può scendere anche al di sotto del minimo vitale ogni qual volta la somma sia stata accreditata in banca e dunque sul conto corrente. Il tribunale ha infatti previsto che il limite del minimo vitale, stabilito in 516,46 euro nel 2013) vale fin tanto che le somme non giungano sul conto ...

Leggi tutto

I docenti non sono quelli delle 18 ore a settimana e dei tre mesi di vacanza.

Al solito! Ad ogni cambio di governo, i nostri amministratori si ricordano che per far ripartire l'Italia bisogna concentrarsi sulla formazione delle nuove generazioni, sulla scuola, sull'università, sulla ricerca. E di conseguenza che bisogna valorizzare il ruolo degli insegnanti, investire sulla loro formazione, garantire loro la continuità dell'aggiornamento in servizio, premiare la ...

Leggi tutto

L' assegno non sempre aumenta se l' ex diventa ricco dopo il matrimonio.

A cura di Laura Genovese La Corte di Cassazione ha chiarito un importante principio in materia di assegno di mantenimento. Se il marito migliora la propria condizione economica dopo la sentenza di divorzio, non sempre la moglie ha diritto a ottenere un aumento dell'assegno. La Corte infatti chiarisce che occorre valutare due diverse ipotesi: se l'incremento dei ...

Leggi tutto

Vale l'addebito il

A cura di Laura Genovese. La Corte di Cassazione è tornata a pronunciarsi su un argomento piuttosto scottante e controverso. Un tradimento virtuale (ad esempio consumato su facebook o whatsapp) può valere l'addebito della separazione? Al centro del processo, una e-mail inviata alla signora da parte di un uomo, dalla quale emergeva un 'legame' alimentato attraverso ...

Leggi tutto

Vale l'addebito un tradimento virtuale?

di Laura Genovese La Corte di Cassazione è tornata a pronunciarsi su un argomento piuttosto scottante e controverso. Un tradimento virtuale (ad esempio consumato su facebook o whatsapp) può valere l'addebito della separazione? Al centro del processo, una e-mail inviata alla signora da parte di un uomo, dalla quale emergeva un 'legame' alimentato ...

Leggi tutto

Commette reato di ingiuria il dirigente scolastico che offende un insegnante davanti ai colleghi

A cura di Loredana Chiarello* La Cassazione (V sez. penale, sentenza n° 37380 del 13/11/2011) ha condannato per reato di ingiuria un dirigente scolastico che, durante una riunione di Consiglio di Istituto, si era rivolto ad una insegnante dicendole "Lei dice solo stronzate". La Cassazione, riscontrando la lesione e la volontà di umiliare del suddetto dirigente, ha ...

Leggi tutto

La consulenza contabile alla ricerca dei redditi del coniuge e i conti quadrano!?

Capita nei giudizi di separazione e divorzio che, allorquando la documentazione reddituale non è sufficiente, è contraddittoria o in contrasto con altre risultanze, il giudice istruttore per un conforto acceda alle indagini della Polizia Tributaria. Capita anche che, quando queste indagini non chiariscono le idee e la situazione patrimoniale dei coniugi sia comunque ...

Leggi tutto

Ti sposi in Italia e (non) divorzi a Santo Domingo!

A cura di Laura Genovese. Una coppia di cittadini italiani si sposa in Italia, risiede in Italia e decide di comune accordo di divorziare a.... Santo Domingo. Eppure non tutto va come deve andare perchè la sentenza di divorzio pronunciata dal tribunale di Santo Domingo non trova riconoscimento in Italia. In pratica l'ufficiale di stato civile respinge la richiesta di ...

Leggi tutto

Le incredibili storie giudiziarie: da bambina ad adolescente nel Tribunale per i Minorenni

Davanti a me stamattina in Tribunale una ragazzina di quattordici anni...con un ciuffo di capelli biondo tinto che spicca sul resto della capigliatura bruna...jeans scarpe da ginnastica ed aria imbronciata. Me la ricordo bene quella ragazzina me la ricordo bambina ...di udienza in udienza c'è' cresciuta in questo Tribunale.. Ascoltata anno dopo anno ora da un ...

Leggi tutto

Donne di Loredana Chiarello

Di Loredana Chiarello* Una recente inchiesta sulle giovanissime e il sesso, pubblicata qualche giorno fa da il Fatto Quotidiano ( ...

Leggi tutto

Il padre vedovo non può impedire la frequentazione di nonni e nipoti

Se la madre muore prematuramente, il marito non può impedire ai figli di vedere i nonni Il caso è questo: un padre, morta prematuramente la moglie, madre del suo bambino, impedisce al piccolo di avere rapporti con i nonni materni. Questi allora, insieme alla zia materna, si rivolgono al Tribunale per i minori ottenendo un provvedimento che li autorizza un pomeriggio a ...

Leggi tutto

Buona si, ma scema no! La sopportazione ha un limite!

A cura di Laura Genovese. E' capitato ad una donna, che, pur di salvare il proprio matrimonio, ha sopportato per lunghissimo tempo i comportamenti disdicevoli del marito: tradimenti, sottrazioni di denaro, giochi d'azzardo. Eppure la pazienza ha un limite, e la donna chiede la separazione con addebito al marito. Fondamentale sarà la valutazione delle ...

Leggi tutto

La “dipendenza da computer e da Internet”costituisce una vera e propria patologia, un disturbo della psiche tale da alterare il comportamento dell’uomo.

A cura di Laura Genovese. Di questa circostanza ha preso atto anche la Cassazione cui è stato sottosposto un interessante quesito: può la dipendenza da web determinare un totale stato di incapacità per il soggetto tale da non renderlo responsabile di eventuali reati commessi proprio attraverso il computer? La Corte ha affrontato il caso di un uomo accusato ...

Leggi tutto

Adozione ed affidamento di minori: atti di amore imbrigliati da norme e procedure, comunque districabili di Federico Petitti

Massimo Camisasca, vescovo di Reggio Emilia, ha dedicato il suo più recente lavoro letterario ai casi di affido ed adozione di figli abbandonati (Benvenuto a casa. Le ragioni dell'accoglienza. Ed. San Paolo, pp.98,). Mons. Camisasca ci racconta una serie di esperienze vissute e richiama ampli stralci di corrispondenza scambiata con persone che hanno affrontato la realtà che ...

Leggi tutto

Servizio B2B

Diritto & Famiglia, grazie ai suoi esperti dell'Istituto di Formazione, ha deciso di lanciare un servizio di B2B. Esso è rivolto ad avvocati e studi legali operanti sul territorio nazionale e consiste nell'offrire ai professionisti, nell'ambito delle materie di nostra competenza e nel rispetto delle norme deontologiche in vigore, attività di assistenza, consulenza, ricerche ...

Leggi tutto

Scuola-famiglia: una relazione viva e un patto di corresponsabilità di Loredana Chiarello

La tematica relativa alle modalità di relazione e comunicazione tra scuola e famiglia, è diventata negli ultimi anni oggetto di un dibattito molto intenso e molto sentito. I cambiamenti sociali e culturali di cui è stata oggetto la famiglia moderna, hanno posto il sistema-scuola davanti ad una serie di nuovi compiti, quasi ad una sfida: quella di essere in linea con i ...

Leggi tutto

Profilo falso e molestie su Facebook.

A cura di Laura Genovese. La Corte di Cassazione con una recentissima pronuncia ha stabilito che chi crea un profilo falso su facebook utilizzando un nickname inesistente al fine non solo di nascondere la propria vera identità, ma anche di cagionare danni a terzi, commette reato di sostituzione di persona. In particolare la Corte ha condannato una donna che aveva ...

Leggi tutto

La casa in comodato non si tocca!

Le famiglie di origine dovrebbero preferibilmente restare fuori dalla crisi coniugale. Facile a dirsi e consigliarsi, difficilissimo da concretizzarsi. Questo perché, forse mai come oggi, la famiglia di origine e' spesso una risorsa anche economica per i coniugi. Ed ecco che quando i coniugi intraprendono la strada della separazione legale, confliggenti e ...

Leggi tutto

Cessione del contratto di locazione al coniuge assegnatario ed opposizione alla convalida di sfratto nei confronti del coniuge non assegnatario di Valeria Caputo

A seguito del provvedimento di assegnazione della casa familiare, disposto nell'ambito del processo di separazione o di divorzio dei coniugi o nel coppie di fatto (ossia persone stabilmente conviventi) con prole, il coniuge (o conviventemore uxorio) assegnatario subentra nel contratto di locazione. Ciò determina, pertanto, l'estinzione del rapporto di locazione ...

Leggi tutto

Nullo il pignoramento eseguito nei confronti del trust

Il tribunale di Reggio Emilia ha confermato i precedenti giurisprudenziali secondo cui è nullo il pignoramento immobiliare eseguito nei confronti del trust e l'invalidità è rilevabile d'ufficio dal giudice dell'esecuzione. Secondo i giudici infatti, il trust è sprovvisto di soggettività giuridica trattandosi di un semplice rapporto di natura negoziale. Nemmeno il ...

Leggi tutto

La prova dell'investigatore vale solo come testimonianza.

Il Tribunale di Milano ha confermato un principio costante riguardo al valore acquisito all'interno del processo dal rapporto dell'investigatore privato. Orbene, il giudice è stato chiaro: i report delle agenzie investigative – da cui si evince il tradimento del coniuge – non possono costituire una prova nel giudizio civile di separazione. Insomma, ...

Leggi tutto

Così e' se vi pare: la doppia verità di chi si separa!

Ricordo quando poco più che ventenne mi trovai in teatro a seguire la trama di una opera teatrale di Pirandello. Il mistero di una donna che per una, la vecchia madre sig.ra Frola, era la figlia che dopo il ricovero in una clinica, rientrata in famiglia, non veniva riconosciuta dal marito che pretese la celebrazione di nuove nozze. Per l'altro, il marito, sig. Ponza, era la seconda moglie ...

Leggi tutto

CORSO DIRITTO PROCESSUALE CIVILE

L'Istituto di Formazione Diritto & Famiglia propone il corso di preparazione all'esame di diritto processuale civile. A chi è rivolto. Il corso è rivolto agli studenti iscritti alla facoltà ...

Leggi tutto

Speciale D.Lgsv 154/2013 L' ascolto del minore intervista allo psicanalista.

Le testimonianze di Diritto & famiglia ...

Leggi tutto

Speciale Dlg 154/2013. Il cambio di residenza dei genitori.

Ci si separa, uno dei due coniugi lascia la casa coniugale. Non è ' raro che chi vada via non comunichi, poi, il suo nuovo domicilio e nemmeno cambi la residenza. L' altro coniuge poi dichiarerà in Comune l' avvenuta separazione, allegando il relativo provvedimento, aprendo così la procedura di irreperibilità. La cosa diventa ancora più grave quando il coniuge ...

Leggi tutto

Speciale Dlg 154/2013: dalla audizione all'ascolto dei minori.

Il decreto legislativo 154 del 2013, entrato in vigore il 7 febbraio scorso, anche qui e' intervenuto modificando in maniera significativa la normativa in vigore, andando al di la', invero, della funzione propria che gli era stata attribuita ovvero quella di equiparare in toto, intervenendo nella normativa in vigore i ...

Leggi tutto

Speciale Dlg 154/2013: nonni e nipoti

Con il famigerato decreto il legislatore ha introdotto novità anche nel rapporto dei minori con gli ascendenti. Il vecchio articolo 155 c.c., rubricato"provvedimenti riguardo ai figli" sanciva il diritto del minore di mantenere un rapporto equilibrato e continuativo con ciascuno dei genitori… e di conservare rapporti significativi con gli ascendenti e con i parenti di ciascun ...

Leggi tutto

Speciale DLg 154/2013 Dalla potestà alla responsabilità genitoriale: saremo all'altezza?

Lo scorso 7 febbraio e' entrato in vigore Ufficiale il Dlgs che elimina le discriminazioni ancora presenti nelle norme, anche in termini di sostantivi utilizzati, tra figli nati nel e nati fuori il matrimonio. Il Decreto legislativo 28.12.2013 n° 154, G.U. 08.01.2014 e' la seconda tappa obbligata prevista da una legge attesa da decenni, la legge 219 del 2012. Il ...

Leggi tutto

Speciale DLg 154/2013. Al via il decreto sulla filiazione naturale tra addii alle conquiste della legge sull' affidamento condiviso e novità più o meno apprezzabili.

È entrata in vigore da pochi giorni ma sin dalla sua pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale il DLgs n. 154/2013 ha destato polemiche provenienti da ogni dove. Doveva essere un semplice restiling delle norme incompatibili con la equiparazione tra figli nati nel matrimonio e fuori. In buona sostanza un intervento sui sostantivi utilizzati nelle numerose norme, ove ancora si ...

Leggi tutto

Speciale DLG 154/2013. Il figlio non ha più limiti temporali per disconoscere il padre.

E' dallo scorso 7 febbraio in vigore il Dlgs che elimina le discriminazioni tra figli nati nel e nati fuori il matrimonio. Il Decreto legislativo 28.12.2013 n° 154, G.U. 08.01.2014, reca molte novità di rilievo che quotidianamente segnaleremo per tematiche. Una delle novità che subito balza all' occhio e ' la elimitazione dell' odioso termine di decadenza a carico del figlio ...

Leggi tutto

Speciale dlg 154/2013. Cambio di residenza del coniuge, obbligo di comunicazione, risarcimento del danno ed insidiose possibili conseguenze della normativa.

Ci si separa, uno dei due coniugi lascia la casa coniugale. Non è ' raro che chi vada via non comunichi, poi, il suo nuovo domicilio e nemmeno cambi la residenza. L' altro coniuge poi dichiarerà in Comune l' avvenuta separazione, allegando il relativo provvedimento, aprendo così la procedura di irreperibilità. La cosa diventa ancora più grave quando il coniuge collocatario dei ...

Leggi tutto

Quando il coniuge onerato non specifichi la causale di ogni versamento, resta esposto alle rivendicazioni del coniuge creditore: rischia, cioè di pagare due volte alla ex le spese per il figlio.

Una donna propone ricorso per ingiunzione di pagamento, innanzi al Giudice di Pace di Caserta, per vedersi riconosciuto il pagamento del 50%, da parte dell'ex marito, delle spese scolastiche, mediche e sportive sostenute per la figlia. Il Giudice accoglie il ricorso e l'ex marito propone opposizione deducendo la inesistenza del ...

Leggi tutto

L'amore platonico sul web non è motivo di addebito della separazione

Nell'ambito di un processo di separazione, il marito lamenta la responsabilità della fine dell'idillio matrimoniale ad una relazione intrapresa dalla moglie da oltre due anni via web con un uomo residente in un'altrà città. Il Tribunale addebita la separazione alla donna in quanto considerano gli assidui contatti ...

Leggi tutto

La trappola delle carte revolving

di Valeria Caputo In tempo di crisi economica si cercano escamotage per poter sopravvivere e spesso ci si fa abbagliare dai cd. "specchietti per allodole": si sono diffuse le carte revolving (denominate anche prestito rotativo), particolare tipologia di carte di credito. ...

Leggi tutto

Acquisti in costanza di comunione dei beni e dichiarazione del coniuge non acquirente

di Valeria Caputo Non tutti i beni acquistati, in regime di comunione legale, entrano nel patrimonio comune dei coniugi. Il legislatore, infatti, ha escluso, l'automatica inclusione di determinati beni nella comunione legale, in virtù delle caratteristiche degli stessi. In particolare, ai sensi dell'art 179, II comma c.c., ha statuito che l'acquisto di beni immobili o mobili registrati ...

Leggi tutto

La pubblicazione di un post offensivo sulla bacheca di un utente di FB costituisce reato di diffamazione

Ha così statuito una recente sentenza del Tribunale di Livorno: insultare un utente di FB costituisce reato di diffamazione aggravato, ai sensi dell'art. 595, co. 3 codice penale dall'uso del mezzo di pubblicità. I giudici affermano che : "ai fini della valutazione relativa alla configurabilità del reato di diffamazione in contestazione giova ...

Leggi tutto

Impugnazione cartelle di pagamento relative a tributi erariali: orientamento della Commissione Tributaria provinciale Bari, IX sezione, sentenza 5 aprile 2013, n. 27

di Valeria Caputo Un uomo, recatosi presso gli uffici del concessionario, al fine di verificare la propria situazione debitoria, con immenso stupore apprendeva l'esistenza di propri debiti e pertanto ne domandava la rateizzazine. Il concessionario gli prospettava un piano di ammortamento di diverse cartelle, tra cui alcune mai ...

Leggi tutto

Lo shopping compulsivo è motivo di addebito!

Nell'ambito di un processo di separazione, il Tribunale di Pisa addebita al marito la separazione e lo condanna a corrispondere alla moglie l'assegno di mantenimento. Il marito propone appello e la Corte di Appello di Firenze riforma la sentenza di primo grado, pronunciando la separazione personale dei coniugi, con addebito alla moglie e con conseguente ...

Leggi tutto

“La legge del mare è diversa da quella della terra”

E' questa una delle frasi pronunciate da uno dei protagonisti del film di frontiera, del regista Emanuele Crialese, "Terraferma" in cui viene documentata la tragedia che si assiste, troppo spesso, nell'isola di Lampedusa. Un film dalla forza visiva dirompente, in cui immagini, silenzi e sguardi raccontano una storia che purtroppo non è di pura invenzione, ma è una ...

Leggi tutto

L’orologio di Dio e le coppie di fatto. Riflessioni con estemporanea proposta finale.

di Federico Petitti Le notizie di questi ultimi giorni ci hanno indotto ad alcune riflessioni. Le prime notizie in ordine di tempo riguardano le pretese "aperture" di Papa Francesco relative ai divorziati che si risposano ed ai rapporti della Chiesa con i non credenti; le altre l'imposizione del bracciale elettronico agli stalker e la possibilità di ricorrere alla fecondazione ...

Leggi tutto

Risarcimento del danno se l'agente della riscossione iscrive un’ipoteca illegittima sulla casa in virtù di “cartelle pazze”!

Odiate tasse...rovinano l'umore e soprattutto la vita quando l' Equitalia iscrive sulla casa un ipoteca in virtù delle c.d. “cartelle pazze”! Nel caso in cui viene accertato che l'iscrizione è illegittima, in quanto il tributo non era dovuto, il contribuente ha diritto a chiederne la cancellazione e il risarcimento del danno biologico da lesioni micropermanenti da parte ...

Leggi tutto

Informazioni generali

Organo divulgativo ed informativo dell'associazione culturale Nuova Diritto & Famiglia Network, con sede in Napoli alla Salita dello Scudillo 20., Codice Fiscale 95179870639, fondata da Enrico Franceschetti, Cinzia Petitti, Valeria Caputo e Laura Genovese. L'associazione si occupa dello studio del diritto in generale, con particolare riferimento alla normativa relativa alla famiglia, ...

Leggi tutto

Trattamento dati

Ai sensi della legge sulla privacy (Codice di Protezione dei dati personali-Decreto Legislativo 196/2003) si rende la seguente INFORMATIVA. a) Il trattamento di dati svolto dall'associazione ai fini informativi e di pubblicazione, così come per ogni altra iniziativa statutaria, potrà riguardare eventuali nominativi, recapiti telefonici e/o informatici, indirizzi di residenza ed ...

Leggi tutto

Copyright

Ogni contenuto, contributo, articolo, ricerca, banca dati e prodotto delle iniziative associative e protetto ai sensi della normativa in tema di opere dell'ingegno. L'associazione rispetta i diritti di proprietà intellettuale altrui. Gli autori dei contenuti conferiti all'associazione, aderendo liberamente, volontariamente, gratuitamente e senza alcun corrispettivo o diritto di ...

Leggi tutto

CONDIZIONI DI NAVIGAZIONE E DISCLAMER

L'utente del blog-magazine dirittoefamiglia.it, così come di qualunque altra iniziativa informativa e/o divulgativa dell'associazione, che non ha diffusione periodica e viene aggiornata in base alla concreta disponibilità del materiale, potrà reperire, a mero titolo esemplificativo e senza pretesa di esaustività, notizie, massime di giurisprudenza di legittimità e di merito, casi ...

Leggi tutto

L’adeguamento Istat dell’assegno di mantenimento

di Laura Genovese La rivalutazione Istat è un meccanismo di rivalutazione automatica su base annuale dell'importo stabilito in sede di separazione o divorzio per l'assegno di mantenimento a favore dei figli e/o del coniuge ed ha lo scopo di preservare il potere di acquisto dell'assegno dall'inevitabile svalutazione monetaria che subisce nel corso del tempo. L'adeguamento ...

Leggi tutto

Ipotesi di problematiche fiscali

di Laura Genovese Molto spesso vengono rivolte al professionista domande relative alle conseguenze "fiscali" della separazione o del divorzio. Proviamo quindi ad alizzare alcune ipotesi, le più frequenti. 1) In sede di separazione il giudice assegna la casa coniugale alla moglie, dispone l'affido condiviso dei figli, collocandoli presso il domicilio materno e ...

Leggi tutto

Come fare per: scegliere il giusto Tribunale in materia minorile

di Valeria Caputo In seguito alla riforma introdotta dalla legge 219/2012 (legge sulla filiazione) sono cambiate le competenze tra Tribunale ordinario e quello per i minorenni. Al TRIBUNALE ORDINARIO sono state trasferite delle competenze che ante riforma erano assegnate a quello per i minorenni. In particolare: - amministrazione del fondo in presenza di figli ...

Leggi tutto

Il valore degli anziani

di Valeria Caputo Papa Giovanni Paolo II scrisse una "Lettera agli anziani" in cui affermava che : "se ci soffermiamo ad analizzare la situazione attuale, constatiamo che presso alcuni popoli la vecchiaia è stimata e valorizzata; presso altri, invece, lo è molto meno a causa di una mentalità che pone al primo posto l'utilità immediata e la produttività dell'uomo", ...

Leggi tutto

Le esecuzioni in materia di famiglia e minori.

Abstract Seminario studi 23.10.2012 Commissione Famiglia e Minori Tribunale Bari a cura di Cinzia Petitti Il convegno è stato organizzato in tempi non sospetti, ...

Leggi tutto

Diritto & Famiglia ..su Facebook!

https://www.facebook.com/DirittoFamiglia ...

Leggi tutto

Congedo di paternità per gli anni 2013-2015

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale (n. 37 del 13 febbraio 2013) il decreto che introduce, in via sperimentale per gli anni 2013-2015, il congedo obbligatorio e il congedo facoltativo del padre. In pratica ai neo-papà, lavoratori dipendenti, sarà riconosciuto, in occasione della nascita del proprio figlio, un giorno di congedo obbligatorio ed un massimo di due giorni di congedo ...

Leggi tutto

Minori, disabilità e scuola.

Nella mia esperienza di educatrice in un istituto di istruzione secondaria superiore, mi ritrovo quotidianamente a contatto con il delicato, variegato, sfaccettato ma a altrettanto prezioso universo della disabilità dei minori. Dalla legge 77/1977, che ha sancito il principio della integrazione scolastica dei minori disabili attraverso la eliminazione delle classi " ...

Leggi tutto

Soci fondatori

Enrico Franceschetti Cinzia Petitti Valeria Caputo Laura Genovese ...

Leggi tutto

Le nostre pubblicazioni

FORMULARIO DEL DIRITTO DI FAMIGLIA - con CD-ROM Principi e criteri di redazione di atti. Modelli schemi di motivazione. di Enrico Franceschetti, Cristina Gallo, Maurizio Lucarelli, Cinzia Petitti, Alessandro Varriale, Luisa Ventorino Experta LA TUTELA DEL MINORE di Enrico Franceschetti (a cura di) ...

Leggi tutto