Vale l'addebito il

Laura Genovese
A cura di Laura Genovese. La Corte di Cassazione è tornata a pronunciarsi su un argomento piuttosto scottante e controverso. Un tradimento virtuale (ad esempio consumato su facebook o whatsapp) può valere l'addebito della separazione? Al centro del processo, una e-mail inviata alla signora da parte di un uomo, dalla quale emergeva un 'legame' alimentato attraverso ...

Leggi tutto

Vale l'addebito un tradimento virtuale?

Laura Genovese
di Laura Genovese La Corte di Cassazione è tornata a pronunciarsi su un argomento piuttosto scottante e controverso. Un tradimento virtuale (ad esempio consumato su facebook o whatsapp) può valere l'addebito della separazione? Al centro del processo, una e-mail inviata alla signora da parte di un uomo, dalla quale emergeva un 'legame' alimentato ...

Leggi tutto

Commette reato di ingiuria il dirigente scolastico che offende un insegnante davanti ai colleghi

Cinzia Petitti
A cura di Loredana Chiarello* La Cassazione (V sez. penale, sentenza n° 37380 del 13/11/2011) ha condannato per reato di ingiuria un dirigente scolastico che, durante una riunione di Consiglio di Istituto, si era rivolto ad una insegnante dicendole "Lei dice solo stronzate". La Cassazione, riscontrando la lesione e la volontà di umiliare del suddetto dirigente, ha ...

Leggi tutto

Ti sposi in Italia e (non) divorzi a Santo Domingo!

Laura Genovese
A cura di Laura Genovese. Una coppia di cittadini italiani si sposa in Italia, risiede in Italia e decide di comune accordo di divorziare a.... Santo Domingo. Eppure non tutto va come deve andare perchè la sentenza di divorzio pronunciata dal tribunale di Santo Domingo non trova riconoscimento in Italia. In pratica l'ufficiale di stato civile respinge la richiesta di ...

Leggi tutto

Il padre vedovo non può impedire la frequentazione di nonni e nipoti

Laura Genovese
Se la madre muore prematuramente, il marito non può impedire ai figli di vedere i nonni Il caso è questo: un padre, morta prematuramente la moglie, madre del suo bambino, impedisce al piccolo di avere rapporti con i nonni materni. Questi allora, insieme alla zia materna, si rivolgono al Tribunale per i minori ottenendo un provvedimento che li autorizza un pomeriggio a ...

Leggi tutto

Buona si, ma scema no! La sopportazione ha un limite!

Laura Genovese
A cura di Laura Genovese. E' capitato ad una donna, che, pur di salvare il proprio matrimonio, ha sopportato per lunghissimo tempo i comportamenti disdicevoli del marito: tradimenti, sottrazioni di denaro, giochi d'azzardo. Eppure la pazienza ha un limite, e la donna chiede la separazione con addebito al marito. Fondamentale sarà la valutazione delle ...

Leggi tutto

La “dipendenza da computer e da Internet”costituisce una vera e propria patologia, un disturbo della psiche tale da alterare il comportamento dell’uomo.

Laura Genovese
A cura di Laura Genovese. Di questa circostanza ha preso atto anche la Cassazione cui è stato sottosposto un interessante quesito: può la dipendenza da web determinare un totale stato di incapacità per il soggetto tale da non renderlo responsabile di eventuali reati commessi proprio attraverso il computer? La Corte ha affrontato il caso di un uomo accusato ...

Leggi tutto

Profilo falso e molestie su Facebook.

Laura Genovese
A cura di Laura Genovese. La Corte di Cassazione con una recentissima pronuncia ha stabilito che chi crea un profilo falso su facebook utilizzando un nickname inesistente al fine non solo di nascondere la propria vera identità, ma anche di cagionare danni a terzi, commette reato di sostituzione di persona. In particolare la Corte ha condannato una donna che aveva ...

Leggi tutto

Nullo il pignoramento eseguito nei confronti del trust

Cinzia Petitti
Il tribunale di Reggio Emilia ha confermato i precedenti giurisprudenziali secondo cui è nullo il pignoramento immobiliare eseguito nei confronti del trust e l'invalidità è rilevabile d'ufficio dal giudice dell'esecuzione. Secondo i giudici infatti, il trust è sprovvisto di soggettività giuridica trattandosi di un semplice rapporto di natura negoziale. Nemmeno il ...

Leggi tutto

La prova dell'investigatore vale solo come testimonianza.

Cinzia Petitti
Il Tribunale di Milano ha confermato un principio costante riguardo al valore acquisito all'interno del processo dal rapporto dell'investigatore privato. Orbene, il giudice è stato chiaro: i report delle agenzie investigative – da cui si evince il tradimento del coniuge – non possono costituire una prova nel giudizio civile di separazione. Insomma, ...

Leggi tutto