Episodi isolati di violenza no maltrattamenti.

Cinzia Petitti
A cura di Laura Genovese La Corte di Cassazione è stata molto chiara sul punto: tre episodi di violenza, due sul figlio e uno sulla moglie, in un periodo di tre anni, non bastano per configurare il reato di maltrattamenti in famiglia. I giudici ritengono che tali fatti, occasionali ed episodici, sono penalmente rilevanti in relazione ad altre figure di reato (ingiurie, ...

Leggi tutto

La conflittualità dei genitori non incide sull' affidamento condiviso

Laura Genovese
A cura di Laura Genovese Il caso riguarda una decisione del tribunale di Bari; il giudice pronunciando la separazione dei coniugi, disponeva l'affido condiviso della figlia minore, domiciliandola presso la madre e regolamentando gli incontri con il padre. La decisione viene impugnata da entrambi che reclamano ciascuno per sè l'affido esclusivo della bambina stanti i ...

Leggi tutto

Specifica professionalità e dovere di mantenimento.

Laura Genovese
A cura di Laura Genovese. Una specifica professionalità del genitore garantisce un reddito più che sufficiente per vivere e per contribuire al mantenimento del figlio Il Tribunale per i minorenni di Milano, dopo il riconoscimento del figlio, poneva a carico del padre un assegno mensile di mantenimento di 300 euro e l'obbligo di partecipazione al 50% delle spese ...

Leggi tutto

possibile il pignoramento della pensione sotto il minimo vitale

Laura Genovese
A cura di Laura Genovese IL Tribunale di Napoli ha statuito che il pignoramento della pensione può scendere anche al di sotto del minimo vitale ogni qual volta la somma sia stata accreditata in banca e dunque sul conto corrente. Il tribunale ha infatti previsto che il limite del minimo vitale, stabilito in 516,46 euro nel 2013) vale fin tanto che le somme non giungano sul conto ...

Leggi tutto

L' assegno non sempre aumenta se l' ex diventa ricco dopo il matrimonio.

Cinzia Petitti
A cura di Laura Genovese La Corte di Cassazione ha chiarito un importante principio in materia di assegno di mantenimento. Se il marito migliora la propria condizione economica dopo la sentenza di divorzio, non sempre la moglie ha diritto a ottenere un aumento dell'assegno. La Corte infatti chiarisce che occorre valutare due diverse ipotesi: se l'incremento dei ...

Leggi tutto

Commette reato di ingiuria il dirigente scolastico che offende un insegnante davanti ai colleghi

Cinzia Petitti
A cura di Loredana Chiarello* La Cassazione (V sez. penale, sentenza n° 37380 del 13/11/2011) ha condannato per reato di ingiuria un dirigente scolastico che, durante una riunione di Consiglio di Istituto, si era rivolto ad una insegnante dicendole "Lei dice solo stronzate". La Cassazione, riscontrando la lesione e la volontà di umiliare del suddetto dirigente, ha ...

Leggi tutto

Vale l'addebito il

Laura Genovese
A cura di Laura Genovese. La Corte di Cassazione è tornata a pronunciarsi su un argomento piuttosto scottante e controverso. Un tradimento virtuale (ad esempio consumato su facebook o whatsapp) può valere l'addebito della separazione? Al centro del processo, una e-mail inviata alla signora da parte di un uomo, dalla quale emergeva un 'legame' alimentato attraverso ...

Leggi tutto

Vale l'addebito un tradimento virtuale?

Laura Genovese
di Laura Genovese La Corte di Cassazione è tornata a pronunciarsi su un argomento piuttosto scottante e controverso. Un tradimento virtuale (ad esempio consumato su facebook o whatsapp) può valere l'addebito della separazione? Al centro del processo, una e-mail inviata alla signora da parte di un uomo, dalla quale emergeva un 'legame' alimentato ...

Leggi tutto

Ti sposi in Italia e (non) divorzi a Santo Domingo!

Laura Genovese
A cura di Laura Genovese. Una coppia di cittadini italiani si sposa in Italia, risiede in Italia e decide di comune accordo di divorziare a.... Santo Domingo. Eppure non tutto va come deve andare perchè la sentenza di divorzio pronunciata dal tribunale di Santo Domingo non trova riconoscimento in Italia. In pratica l'ufficiale di stato civile respinge la richiesta di ...

Leggi tutto

Il padre vedovo non può impedire la frequentazione di nonni e nipoti

Laura Genovese
Se la madre muore prematuramente, il marito non può impedire ai figli di vedere i nonni Il caso è questo: un padre, morta prematuramente la moglie, madre del suo bambino, impedisce al piccolo di avere rapporti con i nonni materni. Questi allora, insieme alla zia materna, si rivolgono al Tribunale per i minori ottenendo un provvedimento che li autorizza un pomeriggio a ...

Leggi tutto